Federazione Italiana Gioco Freccette

13 luglio, 2022

WDF Europe Cup Youth 2022


273217370_4901245679995544_625823749910499103_n

WDF Europe Cup Youth - Per la prima volta parteciperà una nazionale giovanile italiana!

Mercoledì 13 luglio inizia a Budapest la 31° edizione della WDF Europe Cup Youth. 
L'edizione 2022 fa segnare il record di presenze e vede al via 20 nazioni al maschile e 14 al femminile.

Nella news tutti i riferimenti per seguire l'evento e un approfondimento sui ragazzi impegnati in questo prestigioso torneo

Categoria: Gare

Mercoledì 13 luglio inizia a Budapest la 31° edizione della WDF Europe Cup Youth.

Dopo due anni di fermo, causa pandemia, finalmente si riparte e l'edizione di quest'anno, oltre al tradizionale torneo U18, avrà anche un torneo U21 per "recuperare" le due edizioni annullate. Questo torneo negli anni passati ha visto la partecipazione di diversi giocatori che oggi sono al top a livello mondiale. Sono passati di qui Michael Van Gerwen, James Wade, Stephen Bunting, Max Hopp e Martin Schindler e più recentemente anche Keane Barry, Leighton Bennett e Justin Van Tergouw tra i ragazzi e Anastasia Dobromyslova, Fallon Sherrock e Beau Greaves tra le ragazze.

L'edizione 2022 fa segnare il record di presenze e vede al via 20 nazioni al maschile e 14 al femminile.

La novità è che per la prima volta ci sarà anche una rappresentativa italiana della FIGF che parteciperà all'U18 sia con team maschile che con team femminile.

I ragazzi e le ragazze che ci rappresenteranno si sono qualificati tramite il torneo di selezione che la FIGF ha organizzato, in collaborazione con l'Italian Darts Academy, domenica 8 maggio 2022 a Pieve di Cento durante i Campionati Italiani di Singolo e Doppio.

Il team maschile è composto da Mattia di Cintio del Dart Club Game On, Guido Macrì del Dart Club I Vendicatori, Paolo Belingheri del Dart Club Appaloosa e Francesco Basili del Dart Club Underdogs. Questi ragazzi disputeranno un torneo di singolo, un torneo di doppio e il torneo team (con modalità di gioco della Coppa del Mondo e della Coppa Italia).
Il team femminile vede invece al via Elisa Bolzicco del Dart Club Ponte San Quirino e Aurora Fochesato del Dart Club Idea Steel, le quali parteciperanno al torneo di singolo e a quello di doppio. Non è previsto il team per le ragazze.
I

nostri atleti ed atlete saranno accompagnati dagli istruttori IDA e tesserati FIGF Stefano Zanone, ex ct della nazionale maggiore, e Omar Basili.

Sul sito web della WDF sono disponibili i sorteggi dei gironi -> https://bit.ly/3z0Glb9
Pagina social dell'evento -> https://bit.ly/3c98e7C
Pagina social della Federazione ungherese -> https://bit.ly/3c71yaa
L'evento si potrà seguire in live streaming -> https://bit.ly/3Rv6xS6

Si ringrazia per il sostegno lo CSEN-Gorizia, Italian Darts Academy, gli accompagnatori e tutti i genitori dei ragazzi

 

Conosciamo meglio i giovani atleti della Nazionale giovanile italiana

 

Europe Cup Youth (1)

Presentiamo brevemente i protagonisti della rappresentativa U18 alla Europe Cup Youth 2022 in Ungheria.

Il team femminile è composto dalle due friulane Elisa Bolzicco e Aurora Fochesato.

Elisa ha 17 anni e studia grafica e comunicazione all'istituto tecnico di Udine. Ha conosciuto le freccette nel 2017 tramite il padre (Dennis "Zak" Bolzicco) e giocando insieme nella squadra promozionale del PSQ ha potuto coltivare ed approfondire il rapporto con lui. Nel 2020 le cose si sono fatte un po' più serie partecipando alle selezioni dell'Italian Darts Academy per la visita all'accademia di Alan Soutar - in Scozia - e poi quest'anno a quelle per la rappresentativa U18 FIGF.
Elisa ci ha dichiarato che rispetto agli altri ragazzi e ragazze presenti a Budapest si sente ancora un po' agli inizi, ma vede nelle freccette un'ottima occasione per "andare lontano" sia come gioco, ma anche come opportunità per girare e conoscere il mondo.

Aurora ha 16 anni ed è già molto conosciuta sia in ambito nazionale che internazionale. Nonostante la giovanissima età ha già vinto due campionati italiani assoluti ed è arrivata in finale alla gara WDF di Malta a novembre 2021. In ambito giovanile può vantare un successo nel torneo WDF Youth Challenge femminile di Vienna, a Marzo 2022, e un terzo posto al JDC World Darts Championships di Gibilterra, sempre a novembre 2021. Ora sta disputando anche qualche torneo delle Women Series della PDC. Aurora attualmente occupa la 41° posizione nella classifica assoluta femminile WDF e l'11° posizione in quella giovanile.

Il team maschile è invece composto dal laziale Francesco Basili, dal lombardo Paolo Belingheri, dall'abruzzese Mattia di Cintio e dal calabrese Guido Macrì.

Francesco, detto Ice Boy, compirà appena 15 anni ad agosto e gioca a frecce da quando ne aveva 11. Pur essendo il più giovane della compagnia è anche uno di quelli con più esperienza sia in ambito nazionale che internazionale.
Francesco ha appena frequentato il primo anno del Liceo Scientifico a Roma e ha giocato per 8 anni per il Fiumicino Rugby e poi per le Fiamme Oro e ha praticato per 3 anni Kung Fu.
Le freccette le ha conosciute tramite il padre Omar che aveva iniziato a giocare presso il Dart Club Underdogs. Viste e piaciute ha chiesto di poter giocare pure lui. Il suo palmares. tra vittorie e piazzamenti nelle varie manifestazioni, è già impressionante. Nei tornei regionali "dei grandi" in Lazio è attuale Campione Regionale di doppio, ma ha vinto anche la classifica regionale e i tornei Master sia di singolo che di doppio. In ambito giovanile vogliamo ricordare invece gli ottimi piazzamenti all'Hungarian Classic Youth, quinto, al Denmark Master Youth, terzo, al JDC Virtual World Championship, nono, e al WDF Youth Challenge di Vienna, sempre nono, ma soprattutto la finalissima di categoria disputata al Dutch Open del 2020.

Paolo ha 17 anni ed ha appena finito la 4° superiore di ragioneria (economia finanza e marketing). Gioca a calcio e si è anche trovato un lavoro estivo da svolgere. Ha conosciuto le freccette 4 anni fa tramite lo zio, giocatore del Dart Club Appaloosa, e dopo averlo accompagnato ad un Italian Grand Master si è sempre più appassionato al gioco. La sua maggior difficoltà è che abitando lontano dalle zone dove si svolgono tornei non riesce a partecipare a più di 3 o 4 eventi all'anno. Una curiosità: non è ancora riuscito a visitare la sede del suo Dart Club. Da outsider si è presentato alle Finali nazionali FIGF di singolo e doppio, a Maggio, e ha ottenuto subito dei risultati invidiabili: 5° nell'individuale assoluto e 5° anche nel doppio, insieme appunto allo zio. A tempo perso, tra una partita e l'altra, è riuscito anche a piazzarsi 4° nell'U18 e qualificarsi per la rappresentativa.

Mattia ha sedici anni e frequenta il corso CAT all'istituto tecnico di Pescara con l'obiettivo di diventare in futuro geometra da cantiere. Ha conosciuto le freccette in maniera abbastanza singolare al Trofeo CONI del 2017. Qualificato nella specialità del lancio del formaggio ha dovuto giocare anche a freccette e gli sono piaciute.
Attualmente gioca sia a steel che a soft ed ha già partecipato al JDC World Darts Championship di Gibilterra, novembre 2021, e ai recenti europei di soft dart in Spagna e in entrambe le occasioni ha raggiunto dei piazzamenti di tutto rispetto. Ha vinto le selezioni di Pieve di Cento e questo gli darà il diritto di partecipare anche al WDF World Masters di inizio dicembre ad Assen in Olanda. Come molti, in ambito freccette, ha il sogno di poter giocare un giorno in PDC.

Guido ha 16 anni compiuti a febbraio, ha smesso di studiare e oltre a freccette gioca anche a Pallavolo. Pur essendo calabrese, di Lamezia Terme, è tesserato con il Dart Club laziale I Vendicatori. Ha conosciuto le freccette casualmente guardando dei tornei in televisione, poi ha iniziato a giocare con il soft al bar per passare appena possibile allo steel.
Tesserato da pochissimo, ha avuto modo di giocare solo alcuni tornei, ma questo non gli ha impedito di ben figurare alla Gara Ufficiale Umbria, dove si è piazzato nono perdendo solo al decider contro Daniele Petri, e di qualificarsi per la rappresentativa U18 alla gara di selezione di Pieve di Cento, dove ha ottenuto un ottimo secondo posto maschile. La Europe Cup Youth è per Guido l'occasione per misurarsi per la prima volta in un torneo internazionale.

Stefano e Omar sono per questa Europe Cup Youth gli accompagnatori dei ragazzi e i Team Manager. Stefano lo conosciamo tutti, gioca a freccette da diversi anni e si è anche tolto delle soddisfazioni a livello personale, come ultimamente il titolo di Campione nazionale a Squadre FIGF con l'Animal House. Nella sua carriera è stato anche CT della nazionale maggiore FIGF ed ora come istruttore e vice presidente della Italiani Darts Academy si occupa prevalentemente, ma non solo, di allenare i ragazzi U18.

Omar è il padre di Francesco e anche lui è tecnico e istruttore IDA. Gioca con il Dart Club Underdogs a Roma e avendo già accompagnato diverse volte Francesco a tornei internazionali, ha la necessaria esperienza per gestire questa prima uscita della rappresentativa U18 FIGF.

FORZA RAGAZZI E FORZA AZZURRI! 

FreccettaPratica anche tu lo sport delle freccette | Consulta l'archivio completo delle newsFreccetta

WDF Europe Cup Youth 2022

Pubblicato il 13 luglio, 2022

273217370_4901245679995544_625823749910499103_n

WDF Europe Cup Youth - Per la prima volta parteciperà una nazionale giovanile italiana!

Mercoledì 13 luglio inizia a Budapest la 31° edizione della WDF Europe Cup Youth. 
L'edizione 2022 fa segnare il record di presenze e vede al via 20 nazioni al maschile e 14 al femminile.

Nella news tutti i riferimenti per seguire l'evento e un approfondimento sui ragazzi impegnati in questo prestigioso torneo

36° Campionato Nazionale a Squadre di Freccette 2022 - Fase NAZIONALE

Pubblicato il 06 giugno, 2022

italiani squadre

Complimenti al Dart Club Animal House! Sono loro i Campioni d'Italia 2022!

Un applauso anche al Dart Club IlGrandeUno. Primo classificato nel Trofeo B-Cup 2022!

 

36° Campionato Italiano di Freccette individuale e doppio

Pubblicato il 11 maggio, 2022

Italiani di Singolo e Doppio 2022 - Locadina - immagine

36° CAMPIONATO ITALIANO DI FRECCETTE SINGOLO E DOPPIO MASCHILE E FEMMINILE!

Complimenti ai nuovi Campioni Italiani di Freccette 2022!

Nel singolo trionfano Alex Bassetti nel maschile e Aurora Fochesato nel femminile.
Nel torneo di doppio vittoria per Fabio Bendoni e Andrea Chiodo e nel femminile per Samantha Piccolo e Alessandra Salizzato. Complimenti! 

Un applauso anche ai giovani under 18 che si sono conquistati il posto per la WDF Europe Cup Youth 2022!

Nella news e nella pagina dedicata i risultati e i tabelloni completi.